Turista partita da Piano di Sorrento muore nel mare di Capri

capri-88

È stato fatale, per una turista partita da Piano di Sorrento, il tuffo nella zona dei Faraglioni di Capri. La donna di origini australiane, di 65 anni, aveva noleggiato insieme al marito un gozzo con marinaio a bordo partito dalla Marina di Cassano, per una gita in mare intorno all’isola azzurra.

La donna, però, dopo essersi tuffata nelle acque della baia di Marina Piccola ha accusato un malore. È stata prontamente soccorsa dal marito e dal marinaio che l’hanno issata a bordo, ed hanno allertato i soccorsi a terra, facendo rotta verso il porto turistico. Nel frattempo lo scafo veloce della Guardia Costiera di Capri si è portato all’imboccatura dell’area portuale per bloccare il transito delle imbarcazioni in entrata e in uscita, sino a quando il gozzo non è arrivato.

Immediatamente la donna è stata trasferita presso l’unità mobile sanitaria d’emergenza che in estate staziona nell’area delle banchine di Marina Grande. Mentre i sanitari tentavano le manovre di rianimazione è arrivata anche l’ambulanza del 118 con i medici a bordo che dopo la prima assistenza non hanno potuto fare altro che costatare il decesso della turista.

Scarica l’app SorrentoPress per rimanere sempre aggiornato
Download on app storeDisponibile su Google Play
La pharmacie en ligne | Behandlung der erektilen Dysfunktion | Hoe Viagra te kopen op internet | Pillole per la disfunzione erettile | Píldoras para la disfunción eréctil en línea