Capri Watch fashion & Accessories

Ordinanza dei sindaci in costiera, chiusi parchi e mercati

parco-giochi3

Arrivano le ordinanze annunciate dai sindaci della penisola sorrentina per ridurre gli assembramenti ed i conseguenti rischi di contagio da Covid-19. Provvedimenti motivati con l’incremento dei casi di coronavirus nella zona tra Vico Equense e Massa Lubrense, arrivati a sfiorare quota 120, quasi il doppio del picco toccato durante il lockdown. A preoccupare è anche la diffusione tra i giovanissimi.

mercato-sorrento-6

Pertanto, nel momento in cui i sindaci hanno stabilito di non chiudere le scuole, allo stesso tempo hanno deciso di imporre una stretta a quelle attività ritenute non essenziali per la vita dei cittadini. E così viene imposta “la chiusura di tutte le attività sportive non agonistiche espletate in strutture pubbliche, la chiusura di parchi e parchi giochi, la chiusura di centri anziani ed oratori, con decorrenza dalla data odierna”. Allo stesso tempo scatta “la sospensione dell’espletamento del mercato settimanale”.

L’ordinanza, infine, stabilisce “la conseguente interdizione di ogni attività presso i siti tutti in oggetto, fatti salvi eventuali ulteriori provvedimenti consequenziali a nuove disposizioni legali o situazioni specifiche del caso”.