Da Sorrento appello alla Regione per i patti per il lavoro nel turismo

camerieri

In molte Regioni italiane la mancanza di personale nel settore del turismo e dell’indotto, sempre più grave, ha portato all’istituzione di patti per il lavoro coordinati dalle Regioni stesse con la partecipazione delle associazioni della filiera turistica e dei rappresentanti dei lavoratori.

“Occorrono immediate misure che garantiscano ai lavoratori continuità e importi salariali adeguati – spiega il presidente di Atex, Sergio Fedele -. Altrimenti si continua a girare attorno a un problema enorme senza avere alcuna possibilità concreta di risolverlo. Un problema che è ancora più avvertito nelle Zone a Turismo Prevalente nelle quali l’economia è totalmente collegata al turismo”.

Per questo Atex ha chiesto all’assessore al Turismo della Regione Campania, Felice Casucci, di farsi promotore del patto per il lavoro nel turismo in ambito regionale, coinvolgendo associazioni di operatori e rappresentanti di lavoratori.

“È una priorità assoluta che se non è affrontata mette a rischio il presente e il futuro del settore – conclude Fedele -. Non c’è un minuto da perdere”.

Scarica l’app SorrentoPress per rimanere sempre aggiornato
Download on app storeDisponibile su Google Play
La pharmacie en ligne | Behandlung der erektilen Dysfunktion | Hoe Viagra te kopen op internet | Pillole per la disfunzione erettile | Píldoras para la disfunción eréctil en línea