Fotografa la scheda dopo il voto, denunciato professionista di 83 anni

vittorio-veneto-2802

SORRENTO. Dopo aver votato ha avuto la brillante idea di fotografare la scheda in modo da poter attestare, con prove tangibili, a chi era andata la propria preferenza. Il rumore del click del cellulare ha, però, insospettito il presidente del seggio che è intervenuto ed ha richiamato l’attenzione delle forze dell’ordine presenti nel seggio che hanno fermato l’elettore. Si tratta di un professionista sorrentino della veneranda età di 83 anni.

Il tutto è avvenuto nel seggio numero 3 ospitato presso la scuola Vittorio Veneto. Per l’uomo è scattata la denuncia a piede libero, mentre gli agenti del locale commissariato hanno anche provveduto a sequestrare sia la scheda elettorale che il telefonino dotato di fotocamera. L’elettore, interrogato dagli uomini del vice questore Antonio Vinciguerra, non ha voluto dire a chi era andato il proprio voto e perché aveva bisogno di immortalare la scheda con una foto.