Capri Watch fashion & Accessories

Il Wwf: Nido di rondini chiuso in un garage a Piano di Sorrento

rondini-garage-piano

A Piano di Sorrento, nell’eseguire lavori edili che stanno interessando l’autorimessa delle case popolari in località Trinità, si è proceduto al rifacimento del cancello scorrevole del garage. Fatto sta che la nuova apertura, come segnala il Wwf Terre del Tirreno, ha finito con l’imprigionare un nido di rondini.

rondini-garage-piano-2

“Nel sistemare la cancellata – spiega il presidente dell’associazione ambientalista, Claudio d’Esposito – si è allocata una lamiera zincata con piccoli fori sull’intera superficie del cancello, occludendo la parte superiore dove, attraverso le sbarre di areazione, era precedentemente consentito il passaggio delle rondini. All’interno del garage è stata accertata la nidificazione in atto”.

rondini-garage-piano-3

Il Wwf, pertanto, ha inviato una urgente richiesta al Comune di Piano di Sorrento allo scopo di ottenere il ripristino ad horas dell’apertura preesistente, per consentire il transito delle rondini all’interno del garage necessario all’accudimento della nidiata fino alla fine dell’estate, chiedendo, nel frattempo, di non chiudere il cancello lasciando aperto un sufficiente spazio per il passaggio degli uccelli.

Dal Wwf della costiera sorrentina ricordano “che le rondini sono specie protette dalla legge e che il disturbo/danneggiamento/uccisione in periodo di nidificazione integra il reato di maltrattamento animale di cui all’art. 544 ter C.P. e di danneggiamento di cose appartenenti al patrimonio indisponibile dello stato (art. 635 C.P.)”.

 

Download on app storeDisponibile su Google Play