Capri Watch fashion & Accessories

Dal 16 dicembre in Campania vaccini ai bambini da 5 a 11 anni

vaccino-studenti

Il 16 dicembre una giornata dedicata esclusivamente alla vaccinazione contro il Covid dei bambini della Campania dai 5 agli 11 anni. Lo annuncia la Regione dove ieri mattina si è tenuta una riunione con il governatore Vincenzo De Luca ed i rappresentanti sanitari per organizzare l’avvio della campagna.

Nel corso del vertice, al quale hanno partecipato anche l’Unità di Crisi e i direttori generali delle Asl e delle Aziende Ospedaliere, è stato definito – prima di ulteriori approfondimenti di merito già programmati – il piano generale per l’avvio della campagna di vaccinazioni per i bambini di età tra i 5 e gli 11 anni che in Campania sono 388mila secondo i dati Istat.

Il 16 dicembre sarà, quindi, una giornata interamente dedicata alla somministrazione dei vaccini per i bambini, mentre negli altri giorni la campagna di vaccinazione continuerà regolarmente a pieno regime per tutta la popolazione. Anche alcuni istituti scolastici, ancora da indicare, parteciperanno alla campagna e saranno hub di riferimento territoriale dedicati alla vaccinazione pediatrica.

Dal 22 dicembre al 10 gennaio, nei giorni delle vacanze natalizie per le scuole, anche gli istituti scolastici potranno su indicazione dei propri dirigenti, partecipare direttamente alle vaccinazioni pediatriche. Nel corso della riunione è stato deciso inoltre che è possibile aderire alle vaccinazioni pediatriche allo stesso link già attivo della Regione (https://adesionevaccinazioni.soresa.it/adesione/cittadino).

Si tratta di una adesione non vincolante. Anche per questo tipo di vaccinazione non vi sarà bisogno di prenotazioni. Basterà presentarsi nei punti vaccinali dedicati, dove è stata prevista una netta separazione tra percorsi riservati ai bambini e percorsi per tutti gli altri cittadini. Un supporto importante, oltre al mondo della scuola, sarà fornito dall’impegno dei pediatri di libera scelta con i quali è stata definita un’intesa per il loro diretto coinvolgimento nella campagna. Nei prossimi giorni partirà anche una campagna di informazione per fornire tutte le indicazioni mediche e scientifiche e per dare sicurezza e serenità alle famiglie.

Scarica l’app SorrentoPress per rimanere sempre aggiornato
Download on app storeDisponibile su Google Play