Rifacimento strade, la Città Metropolitana investe 2milioni

rifacimento-asfalto

Sono stati affidati oggi i lavori di ripristino e messa in sicurezza di numerose strade di competenza della Città Metropolitana di Napoli (l’ex provincia) nell’area sorrentina-vesuviana. Complessivamente i lavori costeranno circa 2milioni di euro. Gli interventi riguarderanno tre gruppi di strade, tra le quali quelle ricadenti nei Comuni di Sant’Agnello, Massalubrense, Sorrento e Vico Equense.

Gli interventi prevedono la sistemazione ed il rifacimento del manto stradale; la realizzazione, sistemazione o rifacimento delle banchine, delle opere di regimentazione delle acque, dei parapetti, delle barriere e delle recinzioni.
Saranno messe in sicurezza o realizzate ex novo, dove necessario, le scarpate stradali con l’esecuzione di opere di ingegneria strutturale.

Sono previsti anche interventi sulla vegetazione con l’eliminazione di arbusti che costituiscono pericolo alla viabilità e di pulizia e taglio dell’erba ai bordi delle carreggiate. Si provvederà, inoltre, alla sistemazione o alla sostituzione di tratti di guard-rail e delle barriere, oltre che al restyling della segnaletica orizzontale e verticale ed alla messa in opera di limitatori di velocità. Gli interventi saranno completati nel giro di due anni.