Capri Watch fashion & Accessories

I sindaci della costiera sorrentina: Ripresa servizi alla persona e attenzione di Eav agli arrivi nei weekend. Previsti aiuti per le famiglie

sindaci-costiera-sorrentina

Ieri i sindaci della penisola sorrentina si sono nuovamente incontrati a Sant’Agnello per discutere delle questioni più importanti che riguardano la vita delle famiglie e degli operatori economici in chiave comprensoriale. Nella discussione sui servizi sociali sono stati coinvolti il professore Francesco Saverio Soldatini, presidente dell’Azienda speciale per i servizi alla persona e la dottoressa Maria Elena Borrelli in qualità di direttore. Si è deciso di far riprendere i servizi a domanda individuale, nel rispetto di protocolli e procedure di sicurezza ma di congelare ancora le attività dei centri diurni e dei centri anziani per evitare assembramenti.

Sul fronte trasporti i sindaci si sono collegati in conference call con il presidente di Eav, dottor Umberto De Gregorio, cui è stato chiesto di evitare l’accesso indiscriminato alle spiagge della costiera d’estate, specie nei fine settimana. La necessità di rispettare la regola del distanziamento sociale non consente di accogliere una quantità di persone superiore alla capacità di gestione. De Gregorio si è impegnato ad elaborare una proposta che prevede limitazioni nelle corse nei giorni festivi e la possibilità di istituire la tratta Vico Equense – Sorrento per la Circumvesuviana.

“Per quanto riguarda le misure economiche a sostegno di famiglie ed imprese, invece, aspettiamo di conoscere i provvedimenti del Governo al fine di avere contezza dei margini di manovra nei bilanci comunali – fanno sapere i sei sindaci del comprensorio – . La prossima settimana, l’incontro è rinnovato e parleremo delle questioni relative al rispetto dell’ambiente, del paesaggio e del mare”.