Capri Watch fashion & Accessories

A mezzanotte parte la Caccia al tesoro di Sorrento edizione 2018

caccia-al-tesoro-2018

SORRENTO. Prende il via come tradizione la sera del giorno di Natale la Caccia al tesoro di Sorrento. Sette squadre con oltre mille cacciatori si confronteranno per risolvere i complessi enigmi studiati dal Comitato organizzatore dell’associazione Nemesi che per l’edizione 2018 ha scelto come titolo “Una caccia storica”, tema che vuole spingere i partecipanti a riscoprire usi e costumi, tradizioni e mestieri di Sorrento e della sua penisola nell’ultimo secolo.

La caccia di quest’anno è stata presentata il 25 novembre, nel corso di una serata presso la sala consiliare del Comune di Sorrento. Per l’edizione 2018 sono aumentati anche gli iscritti alla manifestazione, arrivati a quota 1.036 cacciatori, suddivisi in 7 squadre: Corsari Neri, N3w Team, Hic sunt Leones, Sfaccimmielli, Skuato boys, Membri e Bastardi senza gloria, quest’ultimi i detentori del Forziere per l’edizione 2017, strappato ai Membri, vincitori di sei edizioni.

Domenica scorsa si è svolta la consueta sfilata per le strade di Sorrento con partenza dal parcheggio Lauro di via Correale e arrivo a piazza Veniero. Le squadre hanno dovuto rappresentare gli antichi mestieri di una volta. Al termine della sfilata è salito sul palco un ospite a sorpresa, il famoso “Scapece” di Benvenuti al sud, alias Salvatore Misticone, che ha deliziato il pubblico con battute e canzoni.

Dalla mezzanotte, dunque, tutti impegnati nella Caccia al tesoro 2018 che proseguirà ininterrottamente fino alla sera del 27 dicembre. La premiazione poi svolgera il 5 gennaio prossimo presso il Fauno notte club.