Capri Watch fashion & Accessories

Telemedicina, l’Asl Napoli 3 all’avanguardia

psicologo-online-sorrento

“Abbiamo investito tanto sulla telemedicina e sulla teleassistenza per i pazienti positivi al Covid attivando una centrale operativa dedicata presso il plesso ospedaliero di Gragnano. Tra le varie azioni un numero verde e il supporto psicologico a distanza”.

A dichiararlo è Gennaro Sosto, coordinatore Federsanità Asl del Sud Italia e direttore generale Asl Napoli 3 Sud, in procinto di andare a ricoprire lo stesso incarico all’Asl di Salerno.

Sosto, sarà relatore in qualità di membro del Comitato Scientifico in occasione del convegno Laboratorio Sanità 20/30 in programma il 7 e 8 luglio a Napoli Città della Scienza, tappa fondamentale verso il 17° Forum Risk Management in Sanità.

Per l’Asl Napoli 3 Sud presenterà il panel di progetti realizzati e presentati in ambito Pnrr.

“Il nostro progetto di telemedicina – ha afferma Sosto – è stato progettato seguendo cinque direttrici principali: supporto psicologico con assistenti sociali che rispondono al numero verde, monitoraggio dei parametri vitali degli utenti in isolamento, teleassistenza per pazienti in isolamento, telemonitoraggio dei soggetti clinicamente o completamente guariti dal Covid-19, presa in carico con telemonitoraggio dei fragili. Inoltre, è previsto l’utilizzo degli anticorpi monoclonali con somministrazione a domicilio”.

Scarica l’app SorrentoPress per rimanere sempre aggiornato
Download on app storeDisponibile su Google Play