Capri Watch fashion & Accessories

Nuovi bus e più autisti Eav a Sorrento e costiera

deposito-eav-sorrento

Continua l’impegno di Eav e Regione Campania per rafforzare i servizi in vista della stagione estiva e contribuire alla ripresa turistica delle splendide località del golfo di Napoli. “Il ritorno alla normalità – si legge in una nota – che speriamo definitiva, non ci coglie impreparati. Dopo la gestione dell’emergenza del trasporto scolastico, realizzata con proficuo successo anche con l’aiuto degli Ncc, che hanno contribuito con propri uomini e mezzi, la ripresa delle attività, soprattutto turistiche, ci vede pronti, non avendo mai smesso di programmare e pianificare”.

Il piano regionale di fornitura autobus, coordinato da Acamir, si sta completando e in questi giorni sono stati forniti altri 26 mezzi. Allo stato, gli autobus già consegnati, in tutti i depositi, sono oltre 120. Nelle località turistiche servite, la “bella” stagione, quindi, comincia con questi numeri:
ISCHIA: 29 autobus immatricolati tra 2020/2021, 30 conducenti stagionali già assunti e quasi altrettanti pronti per luglio;
PROCIDA: 3 autobus già consegnati, un nuovo 4×4 pronto a fine mese per Terra Murata, 4 autobus elettrici per fine anno; 8 lavoratori in più in estate, tra volontari di altri depositi e lavoratori stagionali;
SORRENTO: 16 autobus nuovi, per collegare tutte le località da Vico Equense a Massa Lubrense; almeno 10 lavoratori volontari da altri depositi pronti a trasferirsi nei mesi estivi.

“In ciascuno di questi impianti – conclude la nota – così come in tutti gli altri depositi aziendali, almeno la metà degli autobus in uscita giornaliera ha non più di un anno di vita. Avremo ancora tante criticità e problemi da superare – vige ancora il limite del 50% dei posti offerti, non certamente un problema da poco – ma siamo pronti”.