Nuova pulizia a Crapolla. Amp Punta Campanella: Basta scempi

roghi-crapolla

Questa mattina l’Amp Punta Campanella, insieme a Terra delle Sirene, al Comune di Massa e all’associazione Torca Crapolla, ha rimosso i rifiuti presenti sulla spiaggia di Crapolla, a seguito di un rogo la sera del 29 giugno scorso, giorno di San Pietro

“È la terza pulizia che effettuiamo in quel sito nelle ultime 2 settimane” sottolineano dall’Amp Punta Campanella -. Raccolti residui di cibo, come gusci di cozze, plastica, e addirittura alcune bombole di gas”.

“Scempi ed episodi del genere non possono più essere tollerati e nel caso fossero identificati, i responsabili sarebbero denunciati e perseguiti – affermano i vertici del Parco in una nota – Crapolla è un gioiello, un fiordo ricco di storia e natura che va assolutamente salvaguardato e vigileremo affinché non ci siano alterazioni del territorio. Ci aspettiamo anche un atteggiamento più attento e rispettoso da parte dei proprietari dei monazeni presenti sul sito”.

Scarica l’app SorrentoPress per rimanere sempre aggiornato
Download on app storeDisponibile su Google Play