Capri Watch fashion & Accessories

In costiera sorrentina campagna contro l’abbandono di mascherine e guanti in strada

mascherine-guanti-buttati

Sensibilizzare i cittadini sul fenomeno dell’inquinamento dovuto all’abbandono in strada di mascherine e guanti utilizzati per contenere il contagio da Covid-19. È l’obiettivo dell’iniziativa promossa dalla Sezione di Marevivo Sorrento Penisola Sorrentina, in collaborazione con i Comuni di Massa Lubrense, Sorrento, Sant’Agnello, Piano di Sorrento, Meta e Vico Equense e le società pubbliche di gestione dei rifiuti Penisolaverde, Amtecnology, Sarim e Terra delle Sirene.

“Da quando l’utilizzo di dispositivi di protezione individuali è stato reso obbligatorio, si assiste alla cattiva abitudine di abbandonare mascherine e guanti per strada dopo l’uso – spiegano i vertici locali di Marevivo -. Il risultato è che questo materiale non biodegradabile finisce in mare, attentando alla salute di tante specie animali che vivono nell’ecosistema marino e provocando seri danni all’ambiente”.

Scarica l’app SorrentoPress per rimanere sempre aggiornato
Download on app storeDisponibile su Google Play