Capri Watch fashion & Accessories

I migranti accolti nei locali della Cattedrale di Sorrento

cattedrale-sorrento5

SORRENTO. La diocesi pronta ad accogliere i rifugiati. Dopo il vertice in Prefettura, a Napoli, che provocò accese polemiche sull’opportunità di allestire alloggi per i richiedenti asilo in costiera sorrentina, arrivò il monito dell’arcivescovo Francesco Alfano che chiedeva ai fedeli ed alle istituzioni di “aprire le porte ai migranti”. Ora la chiesa  sembra pronta a fare il primo passo per dare l’esempio.

I primi profughi, infatti, potrebbero essere ospitati negli immobili della curia già a partire dalle prossime settimane. La conferma arriva direttamente dal Consiglio pastorale della diocesi di Sorrento che di recente ha stabilito di mettere a disposizione dell’iniziativa alcuni locali che sorgono all’interno del complesso della Cattedrale cittadina. Nei prossimi giorni prenderanno il via i lavori per l’adeguamento degli spazi in modo da rendere parte dell’immobile in linea con gli standard richiesti dalla Prefettura.

Scarica l’app SorrentoPress per rimanere sempre aggiornato
Download on app storeDisponibile su Google Play