Capri Watch fashion & Accessories

Elezioni 2021 Vico Equense. I dati ufficiali del primo turno

Elezioni-comunali

Finalmente, dopo due giorni dalla chiusura dei seggi, sono disponibili i dati ufficiali relativi al voto per il rinnovo del Consiglio comunale di Vico Equense. Ritardo provocato dai problemi emersi in una delle sezioni, la numero 5, dove le operazioni di scrutinio sono proseguite fino alle prime luci dell’alba di ieri mattina, ma senza che si riuscisse a dare il risultato definitivo. Le schede ed i registri sono così stati trasmessi all’ufficio elettorale centrale del Comune e nel primo pomeriggio di oggi sono arrivati i dati di tutte le 19 sezioni del territorio comunale di Vico Equense.

Il candidato sindaco Peppe Aiello è il più votato con 6.243 preferenze pari al 48,1 per cento del totale. Andrà al ballottaggio con Maurizio Cinque che porta a casa 4.772 consensi che gli valgono il 36,76 per cento. Più lontani Giuseppe Ferraro con 1.211 voti che equivalgono al 9,33 per cento delle scelte degli elettori e Giovanni Ponti con 754  preferenze fermo al 5,81%.

Per quanto riguarda le liste, quelle che appoggiano Peppe Aiello ottengono in totale il 56,96 per cento dei voti validi. Questo significa che il 9 per cento circa di elettori ha deciso per il voto disgiunto dando il consenso ad uno degli aspiranti consiglieri delle liste di Aiello, ma preferendo un diverso candidato sindaco. Nel dettaglio le liste di Aiello ottengono: Udc 1.622 voti (pari al 12,94 per cento), Peppe Aiello Sindaco 1.521 preferenze (12,14 per cento), Fratelli d’Italia 1.498 (11,95 per cento), Tra la gente 1.471 (11,74 per cento) e L845 per una Vico Equa 1.026 (8,19 per cento).

Per Maurizio Cinque vale il discorso opposto rispetto ad Aiello. Le sei liste che appoggiano la sua candidatura a sindaco, infatti, portano a casa solo il 31,18 per cento dei voti, il 5,58 per cento in meno dello stesso Cinque. Voti così ripartiti: Maurizio Sindaco 967 voti (7,72 per cento), Vico Sostenibile 955 (7,62 per cento), Società Civile 873 (6,97 per cento), Liberamente Movimento Civico 2021 623 (4,97 per cento), Movimento 5 Stelle 283 (2,26 per cento) e Amici a Quattro Zampe 205 (1,64 per cento).

Le due liste in appoggio a Giuseppe Ferraro raggiungono l’8,33 per cento così diviso: Vico Equense Domani 576 consensi (4,6 per cento) e Vico Viva 467 (3,73 per cento). Infine le tre liste di Giovanni Ponti portano a casa il 3,56 per cento distribuito in questo modo: Ponti per Vico 193 voti (1,54 per cento) Ponti per la Cultura 137 (1,09 per cento) e Rinascimento Rosa come la Forza 116 (0,93 per cento).

Appuntamento al 17 e 18 ottobre per il ballottaggio che vedrà sfidarsi Peppe Aiello e Maurizio Cinque.

Scarica l’app SorrentoPress per rimanere sempre aggiornato
Download on app storeDisponibile su Google Play