Capri Watch fashion & Accessories

Dati Arpac di maggio, tutto pulito il mare in costiera sorrentina

prelievi-arpac

Tutto cristallino il mare della penisola sorrentina. Lo conferma l’Agenzia regionale per la protezione ambientale della Campania che ha diffuso i risultati del campionamento del mese di maggio relativo al mare della costiera, da Vico Equense a Massa Lubrense.

I prelievi sono stati effettuati dai tecnici tra lunedì e venerdì della scorsa settimana. Test che hanno dato tutti risultati negativi. Ciò significa che in nessuno dei punti di monitoraggio lungo la costa sono stati rilevati valori oltre i limiti di legge per i batteri fecali e gli altri agenti inquinanti.

Massima attenzione soprattutto sugli specchi di mare che lo scorso aprile avevano evidenziato dati oltre i parametri: Riviera di San Montano, Marina della Lobra e Crapolla a Massa Lubrense e Punta San Francesco a Sant’Agnello. Le ultime analisi hanno portato il laboratorio Arpac a giudicare “eccellenti” anche queste acque come tutte le altre della costiera.

Solo a Vico Equense, nell’omonimo punto di prelievo identificato come “da Santa Maria del Toro a spiaggia di Seiano”, è stata riscontrata la presenza di chiazze di densa schiuma marrone, mentre in alcuni punti della costa di Massa Lubrense sono stati individuati in galleggiamento rifiuti vegetali e plastica. In ogni caso nulla che debba allarmare i bagnanti.