Capri Watch fashion & Accessories

Addio alla nonna della penisola sorrentina, aveva 108 anni

nonna-maria-luigia-de-gregorio

MASSA LUBRENSE. Non era solo la nonna della costiera sorrentina ed una delle più anziane della Campania e d’Italia, ma di sicuro era la decana dei tifosi del Napoli. Maria Luigia De Gregorio, l’ultracentenaria diventata famosa oltre i confini della penisola per la sua passione per i colori azzurri, si è spenta a 108 anni.

Contadina impegnata nella raccolta delle olive, terziaria francescana, per tanti anni nonna Maria Luigia ha condiviso la passione per la squadra partenopea con il marito Giuseppe Mandato, minatore nella cava di Puolo, e con i sei figli, dieci nipoti e 15 pronipoti, tutti rigorosamente tifosi del Napoli.

Nel 2015, in occasione della festa per i suoi 105 anni organizzata dal Club Napoli di Massa Lubrense, ricevette gli auguri del presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, mentre l’anno scorso, quando spense le 108 candeline, fu Kalidou Koulibaly a renderle omaggio con un video. Alla festa parteciparono il sindaco di Massa Lubrense, Lorenzo Balducelli, il presidente del Club Napoli della cittadina costiera, Raffaele Trippaldella e Gaetano Mastellone.