Tassista abusivo fermato a Sorrento, sequestrata l’auto

Mercedes_

SORRENTO. I controlli degli agenti della polizia municipale sono partiti dopo una segnalazione: una coppia di turisti è stata vista salire su di un’auto di un sedicente tassista. Il tutto è avvenuto nel pieno del centro cittadino della città del Tasso. I caschi bianchi, ricevuta l’imbeccata, si sono messi sulle tracce della Mercedes, intercettandola poco dopo.

I due turisti a bordo hanno spiegato che l’autista ha detto loro di essere un tassista ed ha chiesto 60 euro per condurli attraverso un tour della penisola sorrentina. La vettura, però, era priva di contrassegni ed il conducente, un uomo di Ercolano, non aveva alcuna autorizzazione per il servizio taxi o di noleggio con conducente.

Una volta appurato ciò i vigili urbani hanno preceduto al sequestro dell’autovettura.