Capri Watch fashion & Accessories

Ruba alcolici in un supermercato di Sorrento, arrestato per rapina

Carabinieri-Piccola

Ruba alcolici nel supermercato di via Capo, a Sorrento, ma viene arrestato durante la fuga. Un 40enne di origini inglesi già noto alle forze dell’ordine, insieme ad un suo amico, nella giornata di ieri porta via liquori, bottiglie di vino e birre dagli scaffali dell’esercizio per poi scappare senza pagare. Alcuni dipendenti del negozio, però, vedono tutto e lo inseguono intimandogli di fermarsi.

Il ladro però non è affatto intenzionato ad arrendersi e lancia le bottiglie contro i suoi inseguitori, corre fino a raggiungere l’auto dove c’è il compagno fermo ad aspettarlo, mentre dal supermercato escono diverse persone che tentano, invano, di bloccarlo.

Una volta nella vettura il 40enne, si siede al posto del guidatore, schiaccia sull’acceleratore e scappa via, noncurante degli uomini che si parano davanti alla macchina nel tentativo di fermare la fuga. È così che investe uno dei dipendenti del supermercato, ferendolo a una gamba. Per fortuna per lui soltanto contusioni ed escoriazioni medicate nel vicino ospedale di Sorrento.

Intanto sulle tracce dei fuggitivi si mettono i carabinieri della compagnia di Sorrento che cominciano l’inseguimento. Allertate tutte le pattuglie della penisola, i militari riescono a bloccare l’auto con i due fuggiaschi a Piano di Sorrento. Per il 40enne scatta l’arresto per rapina.