Capri Watch fashion & Accessories

Ordinanza ministro Speranza, discoteche chiuse e mascherine la sera

roberto-speranza

Dopo gli ultimi contagi riscontrati nei locali e nelle zone della movida il Governo ha deciso di imporre una stretta. Al termine di un summit tra alcuni ministri ed i governatori arriva il provvedimento che da domani ed almeno fino al prossimo 7 settembre prevede l’obbligo di mascherine in determinate fasce orarie e zone, e la chiusura delle discoteche.

In particolare, l’ordinanza firmata poco fa dal ministro della Salute, Roberto Speranza, stabilisce che “è fatto obbligo dalle ore 18 alle ore 6 sull’intero territorio nazionale di usare protezioni delle vie respiratorie anche all’aperto, negli spazi di pertinenza dei luoghi e locali aperti al pubblico nonché negli spazi pubblici (piazze, slarghi, vie) ove per le caratteristiche fisiche sia più agevole il formarsi di assembramenti anche di natura spontanea e/o
occasionale”. Inoltre sono “sono sospese le attività che abbiano luogo in sale da ballo, discoteche e locali assimilati, all’aperto o al chiuso”.

Previsto che i governatori non possono derogare all’ordinanza, per cui anche nelle Regioni (come la Campania) dove era stato deciso di riaprire le discoteche, ora scattano le chiusure.