Nominato un nuovo liquidatore per la Stu Massa Lubrense

municipiomassa-piccola

MASSA LUBRENSE. Quando venne creata fu indicata come il sistema per aggirare i sempre più stringenti vincoli del patto di stabilità. In sostanza doveva essere la municipalizzata attraverso la quale gestire le risorse per eseguire le opere pubbliche necessarie per ridisegnare il volto della città. All’inizio sembrò funzionare, poi la Società di Trasformazione Urbana Massa Lubrense S.p.A. Unipersonale si rivelò un inutile carrozzone, tanto che l’amministrazione comunale ne decretò lo scioglimento.

Ora, dopo le esperienze dell’avvocato Massimo Mellino e dell’ingegnere Salvatore Pane è stato nominato un nuovo liquidatore: si tratta dell’avvocato Giovanni Inserra.

Esperto in diritto Commerciale, Tributario, in Contrattualistica, consulente in materia societaria, esperto nel recupero crediti, diritti reali e locazioni, il legale ha già accettato la nomina.

“L’amministrazione comunale di Massa Lubrense – si legge in una nota – nell’augurare al neo liquidatore, avvocato Giovanni Inserra, il buon lavoro, auspica in una proficua e stretta collaborazione e coglie l’occasione per ringraziare l’avvocato Massimo Mellino e l’ingegnere Salvatore Pane che lo hanno preceduto”.