Musica, danza e teatro nella Villa Comunale di Sorrento

villa-comunale-sorrento-5

SORRENTO. Una rassegna da organizzare nel corso dell’estate nella Villa Comunale Salve d’Esposito. La Giunta municipale ha approvato la proposta dell’assessore agli Eventi, Mario Gargiulo in merito alle iniziative per valorizzare uno degli angoli più suggestivi della città di Sorrento.

L’idea, sviluppata con la collaborazione del dirigente del primo dipartimento, Antonino Giammarino, prevede la realizzazione di una serie di spettacoli musicali che possano spaziare tra i generi classici, pop, jazz e blues ai quali affiancare kermesse dedicate alla danza ed al teatro. In totale almeno 20 eventi da diluire tra i mesi di luglio e settembre.

La rassegna si chiamerà “Qui dove il mare luccica” ed andrà ad inserirsi nel cartellone di “Sorrento Incontra Notti” che vuole assicurare una serie di iniziative per intrattenere residenti e turisti nel periodo compreso tra i mesi di giugno ed ottobre.

“Il Comune – spiega l’assessore Gargiulo – emanerà un avviso pubblico con il quale si chiede la presentazione di un progetto articolato in più sezioni e l’aggiudicazione sarà affidata a lotti. Noi ci occuperemo di allestire l’area e di organizzare la comunicazione (per una spesa prevista di circa 50mila euro), mentre tutti gli altri oneri ed adempimenti saranno a carico degli organizzatori che potranno fissare un biglietto d’ingresso agli spettacoli variabile tra i 10 ed i 60 euro”.

L’affidamento sarà relativo al triennio 2016-2018 ed il programma per i prossimi due anni dovrà essere presentato già entro il mese di gennaio delle rispettive annualità.