Incidente Nastro Verde, la vittima è Christian Gargiulo

Digimax A50 / KENOX Q2

SORRENTO. Si chiamava Christian Gargiulo, ed aveva appena 17 anni il ragazzo deceduto nell’incidente verificatosi nel pomeriggio lungo via Nastro Verde. Il giovane centauro, che sarebbe il figlio di un noto artigiano di Sant’Agata sui due Golfi, stava viaggiando con la sua moto di 125 cc. di cilindrata lungo la strada che da Sorrento conduce verso la frazione collinare.

Giunto nella curva che si trova all’altezza del bivio per il borgo di Priora, stando alla ricostruzione effettuata dai carabinieri della compagnia di Sorrento coordinati dal capitano Marco La Rovere, il giovane avrebbe invaso la corsia di marcia opposta impattando contro un automezzo per il trasporto di materiali edili.

Lo scontro è stato violentissimo e, nonostante indossasse regolarmente il casco, il 17enne è morto sul colpo.