Capri Watch, fashion accessories

Il piromane del Faito condannato a 6 anni e 2 mesi

incendi-faito-ferragosto

VICO EQUENSE. Arriva la condanna per il piromane del Faito. In primo grado a Cipriano De Martino, il sessantenne residente nella frazione collinare di Moiano di Vico Equense ritenuto il responsabile degli incendi che hanno avvolto la montagna a partire dal giorno di Ferragosto dell’anno scorso, è stata inflitta una pena di sei anni e due mesi di carcere.

Accusato di incendio boschivo doloso, l’uomo, attraverso i propri legali, ha chiesto ed ottenuto di essere giudicato con rito abbreviato. La Procura di Torre Annunziata aveva chiesto una pena detentiva di nove anni. In sede civile dovranno poi essere quantificati i danni che De Martino sarà chiamato a risarcire.