Capri Watch fashion & Accessories

Cordoglio a Sorrento per la scomparsa dello storico direttore del Vittoria Mario Damiano

mario-damiano

Si è fermato il cuore di Mario Damiano. Con lui scompare un direttore d’albergo d’altri tempi, un tifoso del Sorrento senza tempo. Una notizia che mai ti aspetti, nonostante conoscessi le ultime difficoltà di ritrovare la forma affrontando le inevitabili vicissitudini di salute. Un operatore turistico sempre sorridente, capace di coniugare le esigenze di bilancio delle aziende ricettive con l’accoglienza serena e disponibile alle attese di ospiti sempre più esigenti.

Il top della sua carriera è legato alla permanenza all’Excelsior Vittoria. Con Luca Fiorentino costituiva un binomio sinergico e concreto nella gestione dell’albergo, in particolare nel periodo post terremoto del 1980. Pregevole anche la sua direzione all’hotel La Favorita.

Mario Damiano nel 2019 era stato insignito del Premio Surrentum-Antonino Fiorentino, ma ha collezionato numerosi riconoscimenti per la sua carriera al vertice di strutture turistiche. Un curriculum votato alla vocazione dell’ospitalità. Direttore d’albergo, nato nel 1939 a Sorrento. Dopo aver completato gli studi superiori, si è dedicato al comparto turistico locale, continuando, contestualmente, la formazione “privata” nel campo della conoscenza delle lingue straniere.

Dal 1956 al 1972, Hotel Minerva di Sorrento, dapprima come apprendista-portiere e poi come Portiere. Da giugno a ottobre 1972, Aponte Viaggi di Sorrento come “accompagnatore”. Da novembre 1972 a dicembre 2000, l’esperienza al Grand Hotel Exclesior Vittoria di Sorrento. Prima come segretario al ricevimento e cassa. Poi, vice-direttore. Infine, dal 1981 al 2000, direttore. In carica nel periodo in cui Lucio Dalla compose e lanciò la celeberrima “Caruso”.

Da gennaio a luglio 2001, direttore commerciale presso Domina Hotels a Sharm el Sheik. Dal 2002 al 2003 consulente Belmare Travel Sorrento. Fino al mese di giugno 2003 all’Hotel Kings Residence di Palinuro come direttore. Dal 2004 al 2006 Grand Hotel La Pace Sant’Agnello e Hotel Parco del Sole (Giglio Hotels) come direttore. Dal 1 marzo al 31 ottobre 2007 Imperatore Travel di Ischia (direttore commerciale). Dall’1 febbraio al 31 ottobre 2008 Residence Gocce di Capri in qualità di direttore. Dal 2009 a tutt’oggi, Grand Hotel La Favorita di Sorrento, nel ruolo di direttore.

Mario Damiano è stato anche un grande tifoso del Sorrento, senza mai lesinare trasferte per sostenere la bandiera rossonera. I funerali domani mattina alle ore 9:45 nella chiesa di Nostra Signora di Lourdes. Un abbraccio commosso alla famiglia.

Il ricordo di Mario Damiano è di Antonino Siniscalchi al quale tutta la redazione di SorrentoPress si unisce nel cordoglio, con un abbraccio particolare al collega Giuseppe.