Capri Watch, fashion accessories

Avvocati e calcio, domani a Sorrento convegno e Supercoppa

campoitalia-sorrento

SORRENTO. Calcio e Avvocatura, sport e professione. Un’intera giornata dedicata a due temi che vanno sempre più a braccetto è stata organizzata dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Torre Annunziata. Domani, sabato 30 settembre, a Sorrento, un convegno con esperti nazionali precederà la finale di Supercoppa italiana Forense tra le rappresentative degli avvocati di Torre Annunziata e Lecce.

Il programma prevede alle ore 10, nella sala consiliare del Comune di Sorrento, a piazza Sant’Antonino, un dibattito sulla tematica specifica, suggestiva quanto attuale, “Il prezzo della libertà – Calcio Milioni Contraddizioni”, preceduto dai rituali indirizzi di saluto del presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Torre Annunziata, Gennaro Torrese, del presidente del Tribunale di Torre Annunziata, Ernesto Aghina, del presidente dell’Associazione Avvocati “Penisola Sorrentina” Francesco Saverio Esposito e del sindaco di Sorrento, Giuseppe Cuomo.

Comune1sorrento

Poi, “palla” al giornalista di Sky Sport, Massimo Corcione per l’introduzione alla discussione, alimentata dal redattore capo di Sky Sport, Luca Marchetti, dall’Agente Fifa e procuratore sportivo, Federico Cavalli, dall’avvocato ed esperto in Diritto Sportivo, Paolo Rodella, dal docente all’Università del Salento, Luigi Melica e dall’avvocato del Foro di Cosenza, Giuseppe Mastrangelo.

Nel pomeriggio, alle 14:30, il verdetto passerà al campo di calcio e al pallone. Sul sintetico del Campo Italia di via Califano, infatti, a conclusione della fase finale dei tornei tenutasi in Calabria agli inizi dello scorso luglio, sfida per l’assegnazione della Supercoppa Italiana, tra i “padroni di casa” dell’Ordine degli Avvocati di Torre Annunziata, vincitori della Coppa Italia, e la formazione dell’Ordine degli Avvocati di Lecce, vincitrice dello Scudetto Nazionale.

“Un appuntamento di assoluto rilievo – spiega il presidente dell’Ordine degli Avvocati di Torre Annunziata, Gennaro Torrese – grazie al quale coniugheremo vari aspetti della vita del calcio moderno: innanzitutto, l’esaltazione dello sport, inteso come momento di socialità. Poi, passeremo alla fase della conoscenza: il calcio genera moltissimi interessi, direttamente legati al mondo forense, spesso “trattati” anche da personaggi non sempre legittimati.

Il diritto sportivo, invece, si è ritagliato un ruolo importantissimo nel panorama giuridico italiano e internazionale, e merita un’adeguata formazione. Infine, la palla passerà al campo, dove la nostra compagine di giovani avvocati, costruita sotto l’attenta regia degli avvocati Pasquale Damiano e Rino Santoro, cercherà di portare a casa l’ambito trofeo della Supercoppa italiana di categoria. Sarà una bella giornata di formazione e di sport”.