Via libera al progetto per la fogna in via Pontone

condotta-fogna

SORRENTO. Finalmente anche le abitazioni di via Pontone saranno allacciate alla rete fognaria cittadina. La Giunta municipale di Sorrento, infatti, ha approvato il progetto esecutivo per la realizzazione dell’impianto elaborato dall’ingegnere Pasquale Acanfora. Il costo previsto è pari a 145mila euro.

La zona di via Pontone, a Sant’Agata sui due Golfi, al confine con il territorio di Massa Lubrense, è una delle poche di Sorrento a non essere collegata con la rete dei reflui convogliati verso gli impianti di depurazione.

“Si tratta – scrive il sindaco Giuseppe Cuomo nella relazione per la Giunta – di un’infrastruttura indispensabile ai fini del necessario risanamento igienico-sanitario dell’area”. Il prossimo passaggio è la stipula di un accordo con l’Ente d’Ambito Sarnese-Vesuviano per completare l’iter e poter dare il via ai lavori.