Capri Watch fashion & Accessories

Vaccinazione antinfluenzale, parte la campagna Asl Napoli 3 Sud

primo-vaccinato-massa-1

L’influenza costituisce un serio problema sanitario per la sua contagiosità e per la possibilità di dar luogo a gravi complicanze in persone con malattie croniche, anziani, o altre categorie a rischio.

La vaccinazione è fortemente raccomandata e gratuita per persone ad alto rischio di complicanze o ricoveri correlati all’influenza, donne che all’inizio della stagione epidemica si trovano in gravidanza e nel periodo postpartum, soggetti dai 6 mesi ai 65 anni di età affetti da patologie che aumentano il rischio di complicanze: malattie croniche a carico dell’apparato respiratorio (inclusa l’asma grave, la displasia broncopolmonare, la fibrosi cistica e la broncopatia cronico ostruttiva-Bpco); malattie dell’apparato cardio-circolatorio, comprese le cardiopatie congenite e acquisite; diabete mellito e altre malattie metaboliche (inclusi gli obesi con indice di massa corporea Bmi >30); insufficienza renale/surrenale cronica; malattie degli organi emopoietici ed emoglobinopatie; tumori e in corso di trattamento chemioterapico; malattie congenite o acquisite che comportino carente produzione di anticorpi, immunosoppressione indotta da farmaci o da Hiv; malattie infiammatorie croniche e sindromi da malassorbimento intestinali; patologie per le quali sono programmati importanti interventi chirurgici; patologie associate a un aumentato rischio di aspirazione delle secrezioni respiratorie; epatopatie croniche.

È indirizzata a soggetti di età pari o superiore a 65 anni, soggetti splenectomizzati, bambini e adolescenti in trattamento a lungo termine con acido acetilsalicilico, a rischio di sindrome di Reye in caso di infezione influenzale, individui di qualunque età ricoverati presso strutture per lungodegenti o residenti in strutture sociosanitarie, familiari e contatti di soggetti ad alto rischio di complicanze. Soggetti addetti a servizi pubblici di primario interesse collettivo e lavoratori particolarmente esposti, donatori di sangue.

Per la stagione 2022-23 la Regione Campania ha confermato l’offerta attiva e gratuita della vaccinazione antinfluenzale anche a soggetti di età 6 mesi/6 anni e dai 60 anni in su.

È possibile effettuare la vaccinazione presso gli studi dei medici di base e dei pediatri di famiglia che aderiscono alla campagna, presso i centri vaccinali (l’elenco completo sul sito www.aslnapoli3sud.it) del distretto sanitario di appartenenza, presso le farmacie di comunità.

Per ulteriori informazioni, oltre a consultare il sito aziendale www.aslnapoli3sud.it, è possibile rivolgersi al servizio relazioni con il pubblico e-mail: relazionipubbliche@aslnapoli3sud.it.

Scarica l’app SorrentoPress per rimanere sempre aggiornato
Download on app storeDisponibile su Google Play