Capri Watch fashion & Accessories

Ubriaco in bici colpisce vigilessa nel centro di Sorrento, denunciato

vigili

SORRENTO. Colpisce violentemente una vigilessa tanto da mandarla in ospedale, intercettato è bloccato dagli stessi colleghi dell’agente nel centro storico. Un cittadino ucraino di 30 anni residente a Massa Lubrense, ieri sera, mentre attraversava via Correale a bordo della sua bici elettrica, ha incrociato la giovane che prestava servizio in zona. Giunto alle sue spalle le ha assestato un violento colpo alla schiena per poi darsi alla fuga verso piazza Tasso.

La vigilessa, nonostante fosse dolorante, è riuscita ad avvertire i colleghi in servizio nel cuore di Sorrento che nel giro di pochi minuti, coordinati dal sotto tenente Giuseppe Coppola, hanno individuato il giovane in via Pietà. Il 30enne, visibilmente ubriaco, ha opposto resistenza, ma alla fine è stato bloccato e condotto presso il comando per l’identificazione.

Dopo le formalità di rito è stato denunciato per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale, nonché per guida in stato di ebbrezza e la bici posta sotto sequestro. Per l’agente della polizia municipale di Sorrento, che è stata costretta a ricorrere alle cure dei sanitari dell’ospedale “Santa Maria della Misericordia”, una prognosi di 3 giorni per la forte contusione riportata.

Scarica l’app SorrentoPress per rimanere sempre aggiornato
Download on app storeDisponibile su Google Play