Capri Watch fashion & Accessories

Turismo. La Commissione Europea pronta a varare il green pass

green-pass-covid-19-digitale

Un “digital green pass” che permetta ai cittadini dell’Unione Europea di poter muoversi in sicurezza all’interno (e all’esterno) dei confini continentali ed evitare così la quarantena. Oggi la proposta legislativa di regolamento comunitario è arrivata sul tavolo della Commissione, dopo che il 1° marzo scorso la presidente Ursula von der Leyen lo aveva annunciato sul suo profilo Twitter. Di fatto, come ha sottolineato il commissario europeo per la Giustizia, Didier Reynders, il passaporto offre tre alternative per tornare a viaggiare: “dimostrare l’avvenuta vaccinazione, la negatività a un test o la guarigione dal Covid-19”.

Nei giorni scorsi il presidente di Federalberghi Campania e Penisola Sorrentina, Costanzo Iaccarino, nell’annunciare che “la zona rossa prevista per Pasqua esclude la possibilità di ospitare turisti”, spiegava che “per l’estate cominciamo a registrare qualche timida prenotazione”. Per questo chiedeva “di accelerare sulla vaccinazione del personale delle imprese turistiche regionali e sull’introduzione del green pass”. Appello che ora è stato ascoltato dalla Commissione Europea.

Download on app storeDisponibile su Google Play