Svolta green per la scuola di Massa Lubrense

fotovoltaico

In arrivo a Massa Lubrense 350mila euro per l’edificio scolastico di Pastena. È il contributo che il Comune di Massa Lubrense si è aggiudicato attraverso la partecipazione ad un bando del 2021 finanziato dai Fondi Strutturali Europei, Pon e Fondi Europei di Sviluppo Regionale (Fers) per interventi di riqualificazione degli edifici scolastici.

Ad aggiudicarsi i fondi 266 comuni in Italia di cui 67 in Campania. Il progetto è stato redatto dall’ingegnere Monica Coppola responsabile del settore Lavori pubblici del Comune ed approvato dalla giunta municipale guidata dal sindaco Lorenzo Balducelli nell’agosto dello scorso anno.

Il progetto ammesso a finanziamento prevede l’adeguamento funzionale e la messa in sicurezza delle aree esterne dell’edificio scolastico di Pastena che ospita sia la scuola primaria che quella dell’infanzia dell’Istituto Pulcarelli. In particolare le aree esterne attorno al fabbricato verranno completamente ristrutturate e saranno dotate di nuove attrezzature gioco. L’intervento riguarderà anche la zona di parcheggio e l’ingresso della scuola.

Particolare cura è stata messa nella scelta delle attrezzature gioco che permetteranno una serie di attività di stimolo per le capacità motorie dei bambini ed il miglioramento del benessere e della socialità.

Il progetto prevede, inoltre, il rifacimento dell’impianto di illuminazione di tutta l’area esterna con l’installazione di corpi illuminanti ad elevato risparmio energetico. L’edificio scolastico di Pastena sarà dotato di un nuovo impianto fotovoltaico installato al di sopra delle coperture che nell’occasione saranno completamente rifatte.

“Daremo una nuova dignità a tutte le aree esterne dell’edificio scolastico di Pastena – commenta il sindaco Lorenzo Balducelli – migliorandone la fruibilità per i ragazzi della scuola primaria e dell’infanzia. Il tutto sarà fatto in un’ottica green tenendo presente il risparmio energetico e la produzione di energia elettrica con un nuovo impianto fotovoltaico”.

Soddisfatta la consigliera delegata alla scuola Antonella Caputo: “La partecipazione ad un bando che ha messo a disposizione fondi nazionali ed europei ci permetterà di dare un nuovo volto agli spazi esterni della scuola primaria e dell’infanzia di Pastena. La nuova area giochi per i ragazzi sarà un elemento importante per migliorare l’offerta didattica ed il benessere psico-fisico dei nostri ragazzi”.

Scarica l’app SorrentoPress per rimanere sempre aggiornato
Download on app storeDisponibile su Google Play