Capri Watch fashion & Accessories

Patenti, revisione auto, bollo e documenti, scadenze rinviate

carta-identità-elettronica

Patente di guida, revisione dell’auto, bollo, carta d’identità e passaporto: a causa dell’emergenza Covid il Governo ha varato una serie di decreti e leggi per prorogare la validità dei documenti. Attenzione solo nel caso vogliate viaggiare all’estero: la validità di carta d’identità e passaporto è stata si prorogata, ma non relativamente alla possibilità di usarli per espatriare. Restano quindi validi solo come documenti di identificazione.

Ma vediamo nel dettaglio i rinvii decisi dall’esecutivo.

Patente di guida
La validità di quelle con scadenza compresa tra il 31 gennaio 2020 ed il 30 aprile 2021 è prorogata fino al 29 luglio 2021. Le patenti di guida rilasciate in Italia, con scadenza compresa nel periodo dal 1° febbraio 2020 al 31 agosto 2020 sono valide per la circolazione negli altri Paesi dell’UE per i sette mesi successivi alla data di scadenza. Se la patente è scaduta non si può però usarla come documento di identità: quelle in scadenza nel periodo compreso tra il 31 gennaio 2020 e il 30 aprile 2021 sono da considerarsi valide sino al 30 aprile 2021.

La revisione dei veicoli
Se la revisione scade nel periodo compreso tra il 1° ottobre 2020 ed il 31 dicembre 2020, si può circolare sul territorio nazionale sino al 28 febbraio 2021. Le revisioni vanno effettuate dopo 4 anni dalla prima immatricolazione e ogni 2 anni in seguito e come scadenza va considerata la fine del mese in cui si è fatta la prima immatricolazione. E per revisioni in scadenza nell’anno in corso? Al momento non sono giunte novità se non la certezza dell’aumento di prezzo dei collaudi di 9,95 euro.

Carta d’identità
Tutti i documenti di identità con scadenza dal 31 gennaio 2020 sono validi fino al 30 aprile 2021. Ma niente possibilità di espatrio oltre alla scadenza indicata nel documento.

Passaporto
La validità del passaporto scaduto o in scadenza è stata prorogata fino al 30 aprile 2021, ma solo ai fini dell’identificazione, quindi se è scaduto non è possibile usarlo per espatriare.

Porto d’armi
Le autorizzazioni e le abilitazioni di pubblica sicurezza scadute tra il 31 gennaio e la data di cessazione dello stato di emergenza (30 aprile 2021) conservanono la loro validità per i 90 giorni successivi alla scadenza dello stato di emergenza stesso.

Bollo auto
In Campania se il bollo è scaduto il 31 dicembre 2020, è possibile pagarlo entro il primo febbraio 2021. Nessuna proroga per le auto nuove: il bollo va pagato nel mese di immatricolazione o entro il mese successivo se la data di immatricolazione cade negli ultimi 10 giorni del mese.

I pagamenti
Se si paga in modalità elettronica (bancomat o carte di di credito) ad esempio nelle delegazioni Aci o nei punti di vendita Sisal o Lottomatica o con Satispay questa operazione concorre al cashback. Infine non bisogna dimenticare di verificare se si beneficia di sconti o di esenzione totale per i veicoli ibridi (anche gpl o metano) oppure totalmente elettrici: qui ogni Regione va per conto suo ma si arriva anche a 5 anni di esenzione.

Scarica l’app SorrentoPress per rimanere sempre aggiornato
Download on app storeDisponibile su Google Play