Capri Watch fashion & Accessories

Oggi a Positano i funerali di Fernanda Marino

corteo-fernanda-sorrento

Oggi a Positano l’ultimo saluto a Fernanda Marino, la ragazza di 17 anni, vittima giovedì di un terribile incidente lungo la statale 163 Amalfitana. Alle 15 la chiesa madre dell’Assunta ospiterà il rito funebre a cui la famiglia ha chiesto di partecipare indossando abiti colorati per formare un ideale ponte variopinto che accompagni Fernanda nel suo ultimo viaggio. Un grande arcobaleno per ripartire insieme.

È questo l’invito alla comunità ed agli amici della 17enne. Non mancheranno i compagni della 17enne del liceo scientifico statale “Gaetano Salvemini” di Sorrento che ieri hanno sfilato in silenzio, tra compostezza e commozione, per una fiaccolata tra via degli Aranci e corso Italia per ricordare Fernanda.

Il sindaco di Positano, Giuseppe Guida, ha proclamato per oggi il lutto cittadino, in segno di rispetto e di partecipazione al dolore della famiglia. Nella sede comunale esposte la bandiera italiana e quella europea con i segni del lutto mentre saranno sospese tutte le manifestazioni ricreative aperte al pubblico, organizzate o patrocinate dall’amministrazione.

La salma di Fernanda, riconsegnata già ieri mattina ai familiari su disposizione del pubblico ministero, giungerà da Salerno nel primo pomeriggio e raggiungerà la chiesa dove il parroco di Positano, don Danilo Mansi, officerà il rito funebre.

Intanto è stato convalidato l’arresto dell’autista del minivan contro cui giovedì mattina la giovane ha trovato la morte mentre era in sella al suo scooter. Il driver, un 28enne originario di Pompei, resterà ai domiciliari in attesa di giudizio. L’uomo alla guida del veicolo adibito ad Ncc e dipendente di una ditta della costiera amalfitana in base alle testimonianze raccolte dai carabinieri sarebbe transitato con il semaforo rosso in una punto in cui si procede a senso unico alternato. Per il 28enne inoltre c’è anche l’aggravante di essere stato trovato positivo test anti droga.

Scarica l’app SorrentoPress per rimanere sempre aggiornato
Download on app storeDisponibile su Google Play