Capri Watch fashion & Accessories

Nel torneo “Acampora” a Sorrento ricordata la piccola Lavinia

lavinia-trematerra-2

A Sorrento, nel corso del torneo di calcio giovanile “Goffredo Acampora”, è stata ricordata Lavinia Trematerra, la bambina napoletana di 7 anni morta dopo essere stata colpita da una statua crollata nel giardino dell’albergo di Monaco di Baviera dove la piccola soggiornava insieme alla sua famiglia per una breve vacanza. Sulle cause della morte sono state aperte inchieste della magistratura tedesca ed anche di quella italiana.

lavinia-trematerra

La manifestazione nel corso della quale è stata ricordata Lavinia, è stata organizzata da Antonio Guarracino e Fabio Acampora per ricordare Goffredo Acampora, che fu medico sociale del Sorrento e primario di terapia antalgica al Pascale. Per la cronaca il torneo è stato vinto dalle formazioni del Sorrento sia nella categoria 2012 che in quella 2013.

Scarica l’app SorrentoPress per rimanere sempre aggiornato
Download on app storeDisponibile su Google Play