Capri Watch fashion & Accessories

Muro franato sulla strada, ordinato il ripristino

muro-crollato

SORRENTO. Lo scorso 9 ottobre è crollato un tratto del muro di contenimento del fondo agricolo che affaccia su via Priora, all’angolo con via Capodimonte, nella zona collinare. Da allora gli agenti della polizia municipale, d’accordo con i tecnici comunali, hanno interdetto la strada al transito, sia veicolare che pedonale per evitare rischi per la pubblica incolumità.

Ieri, quindi, il sindaco di Sorrento, Giuseppe Cuomo, sulla base della relazione dei caschi bianchi, ha emanato un’ordinanza nei confronti della proprietaria del terreno intimandole “di provvedere ad horas alla ricostruzione della porzione della muratura crollata ed alla verifica delle condizioni statiche per la residua parte”.

In base a ciò che emergerà dai controlli si dovrà anche procedere con “l’esecuzione di tutte le opere individuate necessarie per la messa in sicurezza dell’intera muratura”. Interventi che dovranno essere eseguiti “nel rispetto dell’originaria tipologia costruttiva ed altezza e con obbligo di utilizzare, per l’eventuale necessaria sostituzione o integrazione di elementi lapidei, conci di pietra per tipo e dimensioni similari a quelli preesistenti”.

Entro 10 giorni dalla data di inizio dei lavori, dovrà essere trasmessa al Comune la documentazione tecnico-progettuale delle opere di consolidamento programmate, completa del deposito sismico, nonchè la nomina del direttore dei lavori debitamente controfirmata per accettazione ed il nominativo dell’impresa edile incaricata con relativo certificato unico di regolarità contributiva.

I lavori dovranno essere completati entro 30 giorni dalla data di notifica dell’ordinanza, ed al termine dovrà essere esibita la documentazione tecnica di collaudo dell’opera eseguita e l’attestazione di eliminazione di ogni pericolo per la pubblica e privata incolumità, nonché copia del formulario di identificazione rifiuti relativo allo smaltimento, con le modalità stabilite dal D.Lgs. 152/06, del materiale edile di risulta.

Con lo stesso provvedimento, infine, il sindaco Cuomo conferma lo stop alla circolazione lungo la strada “e ciò
sino all’ultimazione e collaudo dei lavori, e comunque, sino a formale espressa revoca dell’ordinanza”.

Scarica l’app SorrentoPress per rimanere sempre aggiornato
Download on app storeDisponibile su Google Play