Capri Watch fashion & Accessories

Minaccia agente con un coltello sulla spiaggia di Meta, minore denunciato

meta-cafoni-spiaggia

Nella giornata del 5 luglio, sulla spiaggia libera attrezzata di Meta, un agente del distaccamento della Polizia Stradale di Sorrento, libero dal servizio, è intervenuto in difesa di un bagnino dell’arenile, minacciato da un ragazzo che era stato rimproverato perché infastidiva i bagnati.

L’agente, dopo essersi qualificato, ha tentato di calmare il giovane il quale, invece di rasserenarsi, ha estratto da uno zaino un coltello a scatto. Il poliziotto è riuscito a disarmare il giovane ed a bloccarlo. Il ragazzo con il supporto di una volante del commissariato di Sorrento, veniva accompagnato in ufficio e dopo gli accertamenti di rito, come disposto dal pm di turno della Procura dei minori, affidato ai genitori.

Il ragazzino è stato denunciato per resistenza a Pubblico Ufficiale e possesso ingiustificato di armi da taglio.