Capri Watch fashion & Accessories

In arrivo misure di sostegno per i lavoratori stagionali, hotel e ristoranti

Cuochi

È previsto per domani il varo di un nuovo provvedimento del Governo per il sostegno all’economia. Diverse le misure di aiuto a famiglie ed imprese per un totale di 12 miliardi. L’esecutivo interverrà con una estensione a tutti della Cassa integrazione, anche alle imprese con meno di 15 dipendenti. Ma nel suo intervento di ieri in Parlamento il ministro Gualtieri ha parlato anche di assicurare il sostegno al reddito per i lavoratori non coperti dalla Cassa integrazione in deroga, come gli stagionali, inclusi quelli del settore del turismo, gli autonomi, tra cui i lavoratori del settore dello spettacolo, i lavoratori a tempo determinato. Per questi ci sarà un allargamento del sussidio di disoccupazione.

Il capitolo delle imposte è quello più complicato da sciogliere. Alcuni versamenti saranno posticipati (la prossima scadenza è l’Iva del 16 marzo). Alcuni adempimenti sospesi, come le rate della rottamazione o del saldo e stralcio. Ma la sospensione dei tributi avverrà soltanto per alcune filiere più colpite (come il turismo o la ristorazione), oppure per quelle piccole e medie imprese che potranno dimostrare di aver subito un calo rilevante del fatturato (si ipotizza il 25%). Gli indennizzi per questi settori e queste imprese potrebbero consistere nella cancellazione degli adempimenti.

Download on app storeDisponibile su Google Play