Capri Watch fashion & Accessories

Dalla prossima settimana coprifuoco posticipato e poi l’addio

notte-d'arte-corso-italia

È in programma oggi la riunione della cabina di regia chiamata a decidere per un innalzamento dell’ora del coprifuoco già tra una settimana (alle 23, ma non è escluso che si possa andare alla mezzanotte, come chiede il centrodestra). Ma la vera svolta è attesa per il primo giugno o forse il 2, quando il coprifuoco, con questo andamento dell’epidemia, potrà essere rimosso.

Via libera, da inizio giugno, anche all’attività di bar e ristoranti al chiuso e al caffè al bancone dei bar. A tale proposito il ministero della Salute è per una ripresa graduale, fino alle 18, altri premono perché siano consentite anche le cene.

Nel frattempo i centri commerciali premono per ripartire anche nei fine settimana (possibile già dal prossimo weekend o quello successivo), mentre per il wedding, vale a dire per i matrimoni con relativi banchetti, la data ipotizzata del 15 giugno potrebbe essere anticipata, anche se sarà chiesto agli invitati di mostrare il green pass che significa, in pratica, certificato vaccinale o, in alternativa, tampone eseguito nelle ultime 48 ore o certificato medico che attesti la guarigione da Covid-19.