Capri Watch fashion & Accessories

Contributi per i canoni di locazione, ecco come richiederli

contributo-affitto

Il ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibile ha attribuito alla Regione Campania 20.761.217,92 euro per contributi ai canoni di locazione. Per presentare la domanda di accesso è necessario avere un Isee inferiore o pari a 22.500 euro, essere intestatari di un contratto di locazione valido nel 2021 e regolarmente registrato ed essere in regola con i pagamenti, non aver usufruito in alcun modo del reddito di cittadinanza, in particolare per la quota di esso destinata all’affitto.

Per presentare la domanda è necessario essere in possesso dello Spid, dell’attestato Isee, del contratto di locazione e del numero di Iban (intestato al richiedente). La procedura di compilazione è telematica e può essere eseguita esclusivamente a questo indirizzo https://bandofitti2021.regione.campania.it/

A parità di punteggio, costituiscono criteri preferenziali per la concessione del contributo le seguenti condizioni, elencate in ordine di priorità:
Presenza all’interno del nucleo familiare di almeno un componente: ultrasettantenne, ovvero minore, ovvero con invalidità accertata per almeno il 74%, ovvero in carica ai servizi sociali o alle competenti aziende sanitarie locali per l’attuazione di un progetto assistenziale individuale;
Famiglie monogenitoriali;
Maggior numero dei componenti il nucleo familiare;
Permanendo la parità, si procederà a sorteggio, tramite piattaforma telematica.

Le domande potranno essere presentate fino a mercoledì 2 febbraio 2022 alle ore 18

Scarica l’app SorrentoPress per rimanere sempre aggiornato
Download on app storeDisponibile su Google Play