Capri Watch fashion & Accessories

Adiconsum Penisola Sorrentina contro i nuovi aumenti Gori

bolletta-gori

Aumento tariffe Gori: oggi è in programma l’assemblea del consiglio del Distretto Sarnese Vesuviano. L’Adiconsum Penisola Sorrentina chiede ai sindaci della zona di votare contro l’approvazione dello schema regolatorio dei costi del gestore idrico Gori per il periodo 2020-2023.

Schema che prevede nuovi aumenti delle tariffe che per il 2022 ed il 2023 è pari a circa il 2,5% all’anno. Graverebbero così spese ancora maggiori sulle spalle degli utenti che già pagano bollette tra le più alte d’Italia ed ora diventate insostenibili per migliaia di famiglie alle prese anche con la crisi economica provocata dalla pandemia.

L’Adiconsum Penisola Sorrentina ricorda che in Campania “confrontando le tariffe applicate negli altri territori c’è un’inaccettabile diseguaglianza” e che le tariffe all’ingrosso dell’acqua sono state congelate e non prevedono aumenti”.