Capri Watch fashion & Accessories

A Sorrento si va “A scuola a piedi…bus!”

piedibus

L’amministrazione comunale di Sorrento lancia il progetto “A scuola a piedi…bus!”. Lo ha stabilito la giunta municipale del sindaco Massimo Coppola approvando un’apposita delibera. “Il progetto – si legge nel provvedimento – persegue significativi obiettivi in ambito educativo e sociale volti a favorire la socializzazione, combattere la sedentarietà, migliorare la mobilità, sensibilizzare al rispetto dell’ambiente, accrescere l’educazione stradale, formare cittadini attivi ed attenti e aiutare la conoscenza del territorio.

“A scuola a piedi…bus!” si articola in una fase sperimentale nel mese di ottobre e, in caso di conferma, si riavvierà nel periodo primaverile, con la possibilità, in ogni caso, per particolari necessità o eventi straordinari, di attivarlo successivamente o di disattivarlo anticipatamente. La realizzazione del progetto avrà luogo con la collaborazione dell’Istituto comprensivo “Sorrento” e dell’Istituto comprensivo “Tasso” per l’adesione e l’organizzazione dell’attività.

L’iniziativa prevede che gli studenti andranno a scuola in gruppo; si parte da un capolinea e seguendo percorsi prestabiliti si raccolgono i passeggeri alle “fermate” predisposte lungo il cammino rispettando l’orario prefissato; ci saranno due accompagnatori per ogni gruppo, uno con funzioni di autista in testa e uno in qualità di controllore in coda, per ciascun gruppo di massimo 10 bambini.

“Il servizio – si chiarisce nella delibera – sarà svolto con qualsiasi condizione meteerologica; non verrà attivato nei giorni in cui sono previsti scioperi e le lezioni non sono garantite”. Agli studenti sarà fornito un gilet catarifrangente.
L’Ufficio Pubblica Istruzione provvederà all’individuazione dei percorsi e dei punti di raccolta, sulla base delle domande di adesione pervenute, mentre l’amministrazione comunale si farà carico delle spese occorrenti per la realizzazione del progetto.

Scarica l’app SorrentoPress per rimanere sempre aggiornato
Download on app storeDisponibile su Google Play