Capri Watch - Fashion Accessories

Trovato un cane morto in un’altra proprietà della donna di Sant’Agnello

canile-sorrentopress

SANT’AGNELLO. Non è ancora chiusa la vicenda dei 23 cani tenuti da una donna all’interno della sua abitazione. Dopo che venerdì della scorsa settimana gli animali sono stati liberati ed affidati al canile comunale, oggi è stata fatta una macabra scoperta in un’altra proprietà della 63enne.

A confermarlo è Enrico Rizzi del Partito Animalista Europeo. “Il sindaco – scrive sul suo profilo Facebook – mi ha appena confermato il ritrovamento di un cane morto e di un altro vivo in buone condizioni, nella seconda proprietà della donna. Il cane vivo è stato sequestrato e portato al canile, mentre la carcassa dell’altro portata ad analizzare per capirne le cause del decesso.

Nel frattempo, il primo cittadino mi fa sapere di aver chiesto con urgenza alla Asl (servizio di salute mentale) di fare un sopralluogo e relazionare sullo stato di salute della donna”.