Torna Festa a Vico, la kermesse che lotta contro il cancro

festa-a-vico1

VICO EQUENSE. L’Associazione Lotta per i tumori del Seno e Festa a Vico, la manifestazione ideata dallo chef stellato Gennaro Esposito, insieme contro il cancro. L’Alts, infatti, promuove nei Comuni di Meta e Vico Equense la prevenzione oncologica attraverso stili di vita sani a partire da alimentazione, attività fisica e visite gratuite.

A finanziare il programma di interventi contribuisce la consolidata partnership con Festa a Vico, la kermesse gastronomica che vedrà la partecipazione di 300 noti chef provenienti da ogni angolo del Belpaese. “Con Festa a Vico – spiega Gennaro Esposito, ideatore dell’evento – si sosterrà un’iniziativa itinerante dell’Alts che avrà positive ricadute proprio sul territorio, invogliando tante donne ad aderire alle campagne di prevenzione ed alle visite senologiche gratuite. Una manifestazione che vede protagonista il cibo, quindi, aiuta le donne del territorio. Non c’è nulla di più utile”.

“La diffusione dei nuovi modelli di prevenzione – aggiunge il professor Giuseppe D’Aiuto, presidente nazionale Alts – punta ad un ambizioso progetto di salute e di miglioramento della qualità della vita al femminile”.

festa-a-vico2

L’appuntamento con Festa a Vico è dal 29 al 31 maggio. Si parte con la “Repubblica del cibo” nel centro storico di Vico Equense, per poi proseguire il giorno successivo con la tradizionale cena di beneficenza al Bikini, mentre per la serata finale l’appuntamento è al lungomare Marina d’Aequa, a Seiano alle ore 20.

Per partecipare agli eventi è già attiva la prevendita di biglietti da destinare all’Alts e quindi al progetto che prevede per un anno visite senologiche gratuite, ecografie e sensibilizzazione della cittadinanza come attività principali dell’Associazione che gode del coordinamento scientifico della professoressa Nunzia Nappo, docente di Economia alla Federico II di Napoli.

“Partecipare alla Festa a Vico – spiega – significa concorrere ad una causa nobile. I fondi raccolti sul territorio saranno impiegati proprio nelle stessa area, favorendo la prevenzione dei tumori del seno attraverso le visite con medici e volontari a bordo dell’unità mobile dell’Alts, un camper rosa che ogni anno riesce a percorrere chilometri per favorire la prevenzione”. Dai dati Alts emerge che solo il 20-25% delle donne aderisce solitamente allo screening regionale. Per le info relative all’evento Festa a Vico e alle altre attività Alts: 081.5511045, info@alts.it.