Tenta un furto al ristorante Da Filippo, fermata da un dipendente

da-filippo

SORRENTO. Era ancora notte fonda, questa mattina, quando si è introdotta nella sala del ristorante Da Filippo di via Cesarano ed ha cominciato a rovistare nella zona della cassa sperando di trovare qualcosa da rubare. Ma non aveva fatto i conti con uno degli addetti del locale che in quel momento era già al lavoro in cucina. Quando il giovane ha avvertito i rumori sospetti ha raggiunto l’ingresso ed ha visto una figura con un passamontagna che ne celava il volto intenta ad armeggiare intorno alla cassa. Vistosi scoperto l’aspirante ladro si è dato alla fuga inseguito dal dipendente del ristorante.

Dopo qualche minuto i due sono stati incrociati all’altezza dell’intersezione tra via Cesarano e via San Renato da una pattuglia di guardie giurate, le quali hanno bloccato il fuggitivo. Dopo qualche attimo di concitazione i vigilantes della ditta Hermes, con sede a Castel San Giorgio ma con personale della penisola sorrentina, sono riusciti a fargli togliere il passamontagna scoprendo che si trattava di una donna che, a quanto sembra, risiede a Sorrento.

A questo punto sono stati avvisati i carabinieri della locale compagnia che hanno raggiunto il posto e preso in consegna l’autrice dell’effrazione per portarla in caserma dove è stata effettuata l’identificazione cui poi ha fatto seguito la denuncia da parte dei titolari del ristorante.