Taglio delle corse dei bus costiera-Napoli, proteste dei pendolari

autobus-universal

Gli utenti della linea di trasporto Massa Lubrense – Napoli effettuata dalla società Universal, hanno reso pubblica una nota di protesta per la decisione della società che assicura il collegamento tra la penisola sorrentina ed il capoluogo di sopprimere alcune corse.

“Abbiamo appreso – si legge nel documento – con profondo disappunto delle modifiche che verranno apportate a partire dal mese di dicembre al normale orario delle corse interessanti la tratta Massa Lubrense – Napoli (Fuorigrotta) e segnatamente: Soppressione della corsa con partenza alle ore 7:10 da Massa Lubrense; Soppressione della corsa con partenza alle ore 16:10 da Fuorigrotta”.

Ma ciò che più preoccupa gli utenti è la “sospensione totale del servizio a partire dal 23 dicembre e fino a data da definirsi”. Gli autori della protesta invitano i vertici della Universal e le amministrazioni pubbliche locali “a riflettere seriamente sugli enormi disagi che tale decisione crea ai lavoratori pendolari e agli studenti della penisola sorrentina i quali, considerata la nota inefficienza e inaffidabilità dei mezzi di trasporto pubblico, vengono di fatto a trovarsi nell’impossibilità di raggiungere la città in tempi ragionevoli e con modalità dignitose”.