Capri Watch, fashion accessories

Studentessa di Sorrento vince il Premio Valeria Solesin

michela-de-rosa

SORRENTO. Michela De Rosa, studentessa dell’Università degli Studi di Siena, ha ricevuto presso la sede di Google a Milano il premio Valeria Solesin per le migliori Tesi di Laurea Magistrale inerenti “Il talento femminile come fattore determinante per lo sviluppo dell’economia, dell’etica e della meritocrazia nel nostro Paese”.

La tesi di laurea della studentessa di Sorrento, già premiata nel 2017 nell’ambito del concorso “Analisi e contrasto degli stereotipi di genere” e pubblicata nella Collana dei Quaderni della Commissione regionale Pari opportunità dalla Regione Toscana, si occupa del tema del tasso di occupazione femminile e della conciliazione tra tempi di vita e lavoro e si intitola “Diritto del lavoro: a misura d’uomo, di donna o dell’economia? La conciliazione tra tempi di vita e di lavoro”.

Michela De Rosa, nata e cresciuta a Sorrento, prima di trasferirsi a Siena dove ha conseguito la laurea in Giurisprudenza presso la locale università, ha frequentato il liceo scientifico “Gaetano Salvemini”.

Il premio è dedicato alla memoria di Valeria Solesin, la ricercatrice italiana presso la Sorbona di Parigi scomparsa il 13 novembre 2015 durante gli attacchi terroristici che portarono alla strage del teatro Bataclan della capitale francese.