Sorrento Cup, vincono i “Tutti Amici”

Cup2

SORRENTO. Sul prato verde del Campo Italia si è conclusa ieri la Sorrento Cup, la manifestazione sportiva iniziata il 20 dicembre che vedeva affrontarsi 6 squadre in un girone a punti. L’evento, inserito all’interno del programma natalizio “M’illumino d’inverno”, è stato fortemente voluto dall’assessore agli Eventi, Mario Gargiulo, che per anni al Campo Italia ha allenato tanti ragazzi.

 

Ieri alle 22,30 è andata in scena l’ultima sfida del torneo; una sorta di finale, visto che si affrontavano i “Tutti Amici” (12 punti) e “Quelli che non ti aspetti” (10 punti). Il risultato finale di 2 a 2 ha premiato i “Tutti Amici” che grazie alla migliore classifica sono saliti sul gradino più alto del podio.

I “Quelli che nn ti aspetti”, in tenuta amaranto, hanno subito impresso il loro ritmo alla gara con passaggi veloci e grinta da vendere in mezzo al campo. Mentre i “Tutti Amici”, in tenuta bianca, hanno impiegato un po’ per trovare la giusta quadratura. A fine primo tempo i “Quelli che non ti aspetti” erano avanti per 2 a 0 e in più occasioni hanno fallito la possibile palla del ko. Sembrava un finale ormai scritto ed invece i ragazzi in bianco, capitanati da Giuseppe Di Maio, nella ripresa hanno prima accorciato le distanze con una parabola velenosa di Calemma e poi hanno trovato il pari, con un tiro deviato del solito Cuomo (6 gol a fine torneo). A tempo scaduto un gol annullato ad Inserra (Quelli che non ti aspetti) ha fatto salire la tensione, ma il guardalinee era posizionato bene ed anche dagli spalti il fuorigioco è apparso evidente. Insomma una finale al veleno con tanta grinta e parecchi falli, che però alla fine è terminata con abbracci e strette di mano, come è giusto che sia.

Ecco la classifica finale:

Tutti Amici 13

Quelli che non ti aspetti 11

F.C. Longobarda 9

Split 6

Atletico Guaranà 3

Malaga team 1

Capocannoniere:

Andrea Liguori 7 gol

RIPRODUZIONE RISERVATA