Capri Watch - Fashion Accessories

Positiva anche la moglie del primo contagiato di Meta

tampone-coronavirus

META. La conferma è arrivata nel pomeriggio: è risultata positiva anche la moglie dell’uomo di 75 anni di Meta primo contagiato dal Covid-19 della costiera sorrentina. L’esito del tampone è stato reso noto nel pomeriggio di oggi dai sanitari del Cotugno di Napoli.

La donna, così come il marito, è ricoverata in ospedale. Entrambi sono in buone condizioni. Con loro si mantiene in stretto contatto il sindaco di Meta Giuseppe Tito. Lo stesso primo cittadino precisa anche che “si attende l’esito del tampone per il Coronavirus sui familiari della coppia”.

Sale così ad otto il numero dei contagiati in penisola sorrentina: quattro a Sorrento, due a Meta, uno a Piano di Sorrento ed uno a Vico Equense. A questi si aggiunge l’infermiera di Gragnano che lavora al Santa Maria della Misericordia, anche lei positiva e ricoverata proprio al presidio di Sorrento.