Nuove analisi Arpac, tutto ok il mare della costiera sorrentina

massa-mare

SORRENTO. Continua il trend positivo per il mare della penisola sorrentina che si conferma pulito e adatto alla balneazione. L’Arpac, infatti, ha effettuato un nuovo monitoraggio delle acque che bagnano la costiera. Il battello dell’Agenzia regionale per la protezione ambientale si è mosso lungo la linea di costa tra Vico Equense e Massa Lubrense.

Il campionamento è stato effettuato tra il 7 e l’8 agosto scorsi nei diversi punti di prelievo prestabiliti ed ora sono stati resi noti i risultati dopo le analisi effettuate dai tecnici nei laboratori specializzati dell’Arpac. Ebbene il responso è più che positivo considerato che il mare che bagna la penisola è stato certificato tutto assolutamente balneabile.

Le verifiche, infatti, oltre a constatare l’assenza di forme batteriche come escherichia coli ed enterococchi intestinali, hanno appurato anche l’assenza di schiuma e mucillagine, così come di rifiuti solidi o residui bituminosi e idrocarburi. I controlli hanno evidenziato che non sono presenti neanche meduse.

Quello eseguito nei giorni scorsi è il quinto campionamento effettuato dall’inizio della stagione dai tecnici dell’Agenzia regionale (il primo risale ad aprile). In nessun caso sono stati riscontrati sforamenti rispetto ai parametri stabiliti dalla normativa in materia di tutela ambientale.