Capri Watch - Fashion Accessories

Mattinata di caos per i collegamenti Eav Sorrento-Napoli

Circum11

Tra scioperi e guasti è un venerdì nero per gli utenti del trasporto pubblico locale che si servono dei treni dell’Eav. Studenti, pendolari e tanti turisti, questa mattina hanno dovuto fare i conti con pesanti ritardi e tagli di corse. Colpita in particolare proprio la linea Sorrento-Napoli.

Per oggi l’organizzazione sindacale Usb ha proclamato uno sciopero nazionale di ventiquattr’ore, ma, in realtà, i disagi maggiori per i viaggiatori che utilizzano l’ex Circumvesuviana sono provocati dagli ormai consueti guasti.

Questo l’elenco dei tagli e e dei ritardi. Il direttissimo delle 6:40 da Napoli e diretto in costiera è partito con 30 minuti di ritardo e poi è stato attivato come diretto. I convogli delle 7:09 e delle 7:38 da Sorrento sono stati soppressi.

Stessa sorte toccata al treno che doveva partire da Sorrento alle 7:55, che è stato cancellato a causa di un’avaria. Poi c’è il direttissimo delle 8:26 dalla costiera che è stato trasformato in diretto.